Translate - Now!

giovedì 26 giugno 2014

Tempo e orario



Questa lezione è un po' noiosetta…ma la prossima si collega un po' a questa con esempi più pratici.

Questa lezione conteneva anche la spiegazione sugli articoli determinativi e indeterminativi…ma spiegati molto male. (http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/06/articolo-determinativo-e-indeterminativo.html)

La spiegazione che vi ho già postato, invece, l’ho presa da un altro libro. Ho fatto bene!

Per ora beccatevi le parole nuove:


زمان = zamaan, tempo (orario)
ساعت = saat, orologio/ora
روز = ruz, giorno
شب = shab, notte
مچی = mochi, da polso
دیواری = divaari, da muro
دقیقه = daghighe, minute
ثانیه = saaniye, secondo
شمار = shomaar, fare la conta
عقربه = aghrabe, mano
شمردن = shomordan, contare
بعضی = ba’zi, alcuni
سنجیدن = sanjidan, misurare
کار می کند = kaar mikonand, funziona/lavora
خوابیده است = khaabideh ast, si è fermato
کوک کردن  = kuk kardan, finire
نیم = nim, mezza/metà
ربع = rob, un quarto
کند = kond, lento
تند = tond, veloce
جلو بردن = jolo bordan, mettere avanti
عقب بردن = aghab bordan, mettere indietro
خودکار = khodkaar, automatico
باطری = baatri, batteria

شاید = maybe
گذاشتن = mettere/usare
باید = “should”
نو = nuovo

Il verbo “should” ve lo lascio in inglese perché il libro come sapete è per anglofoni. In italiano, il condizionale è tutta un’altra storia…quindi, pensatelo in inglese e piano piano impareremo a usarlo.

La prossima lezione sarà molto più corposa…ma la cosa più “interessante” della prossima lezione è che con quella chiudiamo il libro 2!!!!!!!!
Se avete dubbi sulla missione del blog e su quale libro si studia, leggete qui:


http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/05/cosa-faccio-e-cosa-uso.html

Nessun commento:

Posta un commento

Kardan vs anjām dādan

Il verbo fare in persiano può essere kardan oppure anjām dādan. Il verbo kardan si usa anche con dei sostantivi per comporre nuovi ver...