Translate - Now!

martedì 20 maggio 2014

Il presente



Piccolo aneddoto. Cercando sul dizionario una parola mi sono imbattuta nella parola persiana per la pompa di benzina: pomp-e benzin. Con l’accento loro che sembrano napoletani….ho riso un’ora.

Bando agli indugi, il gatto si burla di me e dice che sono pigra. Passiamo allora al tempo presente.
In persiano il presente si forma con il prefisso –mi.
La struttura del verbo sarà quindi: mi+radice del verbo+suffisso del verbo.
Andiamo per ordine. I suffissi sono i soliti, fino adesso mi sembra sia solo così:
-am
-i
-d
-im
-id/in (informale)
-and

Il verbo preso ad esempio dal libro è un po’ infelice, è un verbo irregolare, ma facciamocene una ragione.

Il verbo andare all’infinito è raftan:

miravam
miravi
miravad
miravim
miravid
miravand

a forza di osservarli, verranno naturali.
Come avevo detto il libro da questa lezione si impunta che devi leggere e scrivere senza traslitterazione. Prima o poi sarebbe successo. Andiamo avanti.

Elenco di verbi:

Fare            کردن                                
Leggere      خوان
Scrivere     نوشتن
Dare             دادن
Prendere    گرفتن
Andare         رفتن  
Insegnare   یاددادن
Imparare    یادگرفتن


Godiamoci le ultime traslitterazioni:

man che mikonam? Man kar mikonam
to ham kar mikoni. Hameye shagerdan kar mikonand.
Dar in kelas ma farsi mikhanim
Man farsi yad midaham
Shoma far yad migirid
U farsi mikhanad va minevisad
Anha che mikonand?
Anha farsi mikhanand va minevisand.

1 commento:

  1. We say pomp-e benzin in napoli accent, you say "safid" in Ghomese :P

    RispondiElimina

Kardan vs anjām dādan

Il verbo fare in persiano può essere kardan oppure anjām dādan. Il verbo kardan si usa anche con dei sostantivi per comporre nuovi ver...