Translate - Now!

mercoledì 2 settembre 2015

Il mio Iran. Viaggio in Iran

Si fa tanto un gran parlare dell'Iran, purtroppo per i motivi sbagliati.
In tempi non sospetti ho scritto del mio viaggio in Iran, annotando la cultura e le cose che mi avevano colpito.
Ho tralasciato tanto, tantissimo. Di personale c'è tutto in questo viaggio. Ho lasciato tanto per me da ricordare al di fuori di internet.
Non ho niente di negativo da dire, perché di negativo non ho trovato niente.
Non diamo spazio a "giornaliste" ignorantelle in cerca di visibilità. Inondiamo il web del nostro Iran, il paese che amiamo.

Questo è il mio Iran.


http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/12/viaggio-in-iran.html

Tehran
http://tutfaranghi.blogspot.it/2014/12/tehran-baazar.html
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/01/tehran-borje-milad-vs-borje-azadi.html

Qom- Ghom
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/01/ghom-o-qom-una-notte-fuori-dal-comune.html

Kashan
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/01/kashan.html

Esfahan
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/01/esfahan-1.html
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/01/esfahan-2.html

Shiraz
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/02/shiraz.html

Persepolis, Pasargade
http://tutfaranghi.blogspot.it/2015/02/naqshe-rustam-persepolis-pasargade.html

Nessun commento:

Posta un commento

My stealthy freedom non mi convince

Attenzione: prima di scagliarsi contro questo post si noti bene che: il velo deve essere una libera scelta, sia indossarlo che...